Michael Jackson - Intervista a Ebony/Jet (1987)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Michael Jackson - Intervista a Ebony/Jet (1987)

Messaggio Da marina56 il Dom Ago 19, 2012 9:13 pm





TRADUZIONE (I= intervistatore, M= Michael)

(I)-Sono passati 4 anni da quanto hai iniziato a registrare il nuovo album.. Cosa provi ora che l'album è uscito?
(M) - Mi sento ringiovanito, perchè dopo averci lavorato così tanto?e?stato un duro lavoro. La gente guarda solo all'uscita dell'album, non sa tutto il lavoro che c'è dietro, per produrlo? Mi sento felice, ringiovanito, è come un celebrazione come quando si dice ?Ce l'abbiamo fatta!!?
(I)-Quanto tempo ci hai impiegato a creare le canzoni?
(M)- Non mi ricordo, non conto le ore, per ogni canzone è diversa. Per una ci metto più tempo, per una'altra ? più veloce? Nessuno può veramente dire cosa sia il processo creativo, perchè io non ci ho niente a che fare, la creazione proviene dallo spazio, è la creazione di Dio, non la mia?
(I)-A proposito di questo?Dio dona tanti talenti, e tu sei stato benedetto da molti di questi..Ma qualche volta sembrano una maledizione..Tu ti penti di questa celebrità?
(M) No, qualche volta?Qualche volta vorrei nascondermi da qualche parte, e andare in qualche posto normalmente, ma non riesco quasi mai perchè la gente se ne accorge e inizia a urlare quando mi vede, questo è molto dolce e non mi sto lamentando..
(I)-No ma tu hai tutto il diritto di lamentarti, perchè tutti possono andarsene in giro, da soli, ma tu purtroppo non puoi..
(M)-Direi che ? parte del mio lavoro?
(I)-Cosa provi per la canzone "Bad" Ne parlavamo prima e ti dicevo che mi piace la canzone Bad, perchè è tutta su di te, tu sei il cattivo che dell'industria musicale..
(M)- e? completamente diversa da tutte le altre canzoni che ho registrato, o scritto. Ma devo fare delle precisazioni, intendo dire che io sono uno dei buoni?
(I)-E una bella modestia e un bel modello..
(M)?.quindi non prendetela seriamente, dico solo che (bad) è un modo per dire che sei ok, che vai bene, che sei tosto, non intendevo che sono il cattivo nel senso criminale..Perchè la gente potrebbe fraintendere?
(I)-E che mi dici del video? Molte canzoni rendono l'idea da subito, e anche questa?Come ti è venuta tutta l'idea, di parlare dei ghetti e delle bande?
(M)-Non è stata un mia idea ? parte di una storia vera, questo ragazzino che veniva dal ghetto e andava a scuola là da quella parti, che lascia quella vita e gli amici, ma quando ritorna i suoi amici diventano invidiosi di lui e lo uccidono. Ma nel video io non mostro la parte in cui muore. e? una storia vera che ho letto nei giornali..E lui era un ragazzo nero come me, ed è una storia molto triste..
(I)-Come ti fanno sentire queste storie?
(M )-Oh, sono cose molto tristi, perchè è così negativo e sbagliato? Nella vita si dovrebbe crescere per avere la possibilità di fare qualcosa di bello, penso che le persone dovrebbero fare così?.
(I)-La mia canzone preferita ? "Man in the mirror", perchè dice che non importa quello che succede, sei tu che devi guardarti allo specchio e cambiare le cose, iniziando da te stesso..
(M)-Si è la mia filosofia..Se vuoi rendere il mondo un posto migliore, inizia da te stesso e fai un cambiamento?Le persone in realtà non lo fanno mai, puntano il dito sempre sull'altro, dicono che sono gli altri che devono cambiare..Invece io dico, guardate voi stessi e iniziate da voi a cambiare le cose..
(I)- Quando ti guardi allo specchio, ti piace quello che vedi?
(M)- In che senso?
(I)- Quando ti guardi, rispetto a quella filosofia?
(M)- Non sono mai soddisfatto, penso sempre che il mondo potrebbe essere migliore, ed è quello che cerco di fare con la mia musica, portare felicità alle persone e di portare gioia!
(I)- Sei uno che prega molto?
(M)- Oh si prego molto?Vedo un bel tramonto e dico "Dio grazie!", o un bambino che sorride, o una farfalla che vola, e qualsiasi cosa?
(I) Nella versione dell'album di "I just can't stop loving you"?, fai dei riferimenti espliciti ad una donna che ti piace?
(M)-Ero a letto quando l'ho scritta (ride), tutto coperto, nel buio?
(I)-Nel testo si legge "Le persone non mi capiscono veramente"
(M)-Si un sacco di persone mi fraintendono?.Perch? non mi conoscono..Penso che sia vero, la gente crede a delle storie assurde che leggono, alcune vere, altre false?
(I)-Ti feriscono quelle storie?
(M)-Qualche volta..Ma è parte del lavoro..
(I)-Non vorresti dire "ehi guardate che non è vero"?
(M)Si, ma perchè prestarci troppa attenzione?


(I)- C'è un'altra canzone che mi piace, non quanto "Man In The Mirror", è "Liberian Girl"
C'? una "Liberian Girl" nella tua vita?
(M)- No, l'ho scritta a casa mia, mentre stavo giocando a qualcosa, e quella canzone mi è balzata nella mente allora sono corso di sopra e l'ho registrata. Ed è diventata Liberian Girl. Stessa cosa per (canta) "We are the world", non so perch? proprio quelle parole, mi sono venute e basta (canta)..Non ci ho pensato, sono arrivate..
(I)-Ogni canzone è diversa, e hanno tutte diverse influenze musicali, come l'heavy metal di Dirty Diana
(M)-Adoro "Dirty Diana" è una delle mie preferite. È la storia di una groupie, non mi piace la parola groupie, ma è quello che era?e? qualcosa di cui ho avuto esperienza, e molte persone sono cresciute sulla strada, come me, Io non mi ricordo nemmeno un momento in cui io non fossi su un palco.
(I)-Credi di aver perso molte cose, non ricordando altri momenti?
(M)-Si, ma ci ho anche guadagnato molto. Molte persone non hanno l'opportunità di vedere città, posti. Molti bambini leggono cose che io ho potuto sperimentare di persona, in tutto il mondo- Sono felice di questo, insomma non si può avere tutto..
(I)-Come ti senti quando sei in concerto, con tutti quei milioni di fan che ti adorano?
(M)- È una sensazione meravigliosa, specialmente quando vedi i loro sorrisi. Adoro i fan..e? molto dolce, mi sento molto fortunato e li ringrazio, veramente, non prendo mai tutto questo per scontato..
(I)- Che cosa ti interessa di più nella vita?
(M)- Imparare, scoprire nuove cose, esplorare mondi diversi..In questo momento sono molto interessato all'anatomia umana, il cervello, e cose come queste, le ossa
(I)- È vero che sei interessato alle ossa di John Merrick, di Elephant man? Per via del tuo interesse sull'anatomia?
(M) Si sono andato a Londra a vedere le sue spoglia, e sento che c'è una connessione tra me e la sua storia..Io amo la storia di Elephant Man..Una storia molto triste
(I)- Vorresti fare un remake del film?
(M)- Forse.Ma è stato fatto così bene da David Lynch, con John Hurt come protagonista..E non penso che io possa fare meglio di quanto è stato fatto
(I)-La parte che mi piace di più del film è quando lui acquista più fiducia in se stesso, dopo tutte le vicende passate..Quando si trova nella metropolitana e finalmente grida a tutti: "lasciatemi in pace, non trattatemi come un animale, sono un essere umano!"..Secondo te, noi esseri umani trattiamo le persone come animali, qualche volta?
(M)- Si lo penso. L'inumanità e la crudeltà verso gli altri, cioè è su questo che si basa la guerra, tutti i problemi del passato..
(I)- Ti fa paura la guerra?
(M)- Penso che a nessuno piaccia..No non mi piace la guerra, mi piace la pace, perchè io sono una persona pacifica..
(I)- Pensi mai ad essere un ambasciatore per la pace, o qualcosa del genere?
(M)- Sento che lo sto già facendo con la mia musica, perch? spezza tutte le barriere, non c'è bisogno di dichiarazioni politiche, io le faccio con la mia musica, rompe tutte le barriere razziali, linguistiche?e? bello vedere bambini in India o qualsiasi nazione, che conoscano la tua musica..
I - Ok, un'ultima domanda per quanto riguarda il tour….perch? hai scelto di cominciarlo in Giappone anzichè dare l'opportunità ai tuoi fan di vederti qui in America?
(M) Beh, ti ricordo che il Victory Tour fu fatto solo in America, nel resto del mondo non ho fatto niente
e credo che bisogna essere giusti con tutti. E sarà meglio così, perchè lo show sarà molto migliorato
per quando tornerò qui. Per me la cosa peggiore da fare è lo show di apertura,
perchè lo spettacolo non è ancora totalmente perfezionato. Di questo si occupa il mio manager
e gli altri che lavorano con me…loro decidono da dove iniziare, e se mi piace, io ci vado.
E il Giappone mi piace, perchè ci sono già stato.
(I) - Sei preoccupato per il fatto che sarà il tuo primo tour da solista?
Ho fatto così tanti lavori da solista…da quando ero piccolo, avevo 13 anni…album da solista, apparizioni in TV da solo..questo è solo un altro passo.
Certo alcune volte penso, "oddio non vedrò Marlon…o Jermaine accanto a me..", cose così…
I - Certo.


grazie a TSCM e a sidmj per la traduzione


avatar
marina56
Moderator
Moderator

Messaggi : 3678
Data d'iscrizione : 10.10.11
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum