Ricordi di Taj

Andare in basso

Ricordi di Taj

Messaggio Da szwaby82 il Mar Gen 03, 2012 2:44 pm

I miei fratelli ed io eravamo in procinto di andare con mio zio Michael al centro commerciale Sherman Oaks Galleria. Mio zio si stava preparando a mettersi il suo travestimento tipico, che a quel tempo era una parrucca (o berretto da baseball), baffi e barba.

Noi lo fermammo e gli chiedemmo "Non è che questo porta ancora di più l'attenzione su di te? La gente si aspetta che tu sia travestito".

Lui disse: "Lo devo fare Applehead, è l'unico modo per uscire in pubblico liberamente".

Dopo un paio di minuti riuscimmo a convincerlo a provare ad andare fuori senza travestimenti e gli dissi "La gente non penserà nemmeno che sia tu, penseranno che sia uno che ti somiglia".

Alla fine accettò di provare, solo per questa volta, per noi.
Quindi ci dirigemmo al centro commerciale. Nessun travestimento.
Ero così convinto il nostro piano avrebbe funzionato.

Inutile dire che entrammo nel centro commerciale e in meno di un minuto stavamo letteralmente correndo verso l'auto. Dopo quel giorno, non ho mai più messo in discussione la necessità di travestirsi di mio zio. :-)
avatar
szwaby82

Messaggi : 4159
Data d'iscrizione : 10.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum